24 maggio 2022

Ti servono consigli per il branding del tuo podcast? I professionisti di marketing di Spotify possono aiutarti

Esplora questi suggerimenti per costruire un'identità solida per il tuo podcast.

Sia i creatori sia i consumatori sanno che un podcast è più di una raccolta di file audio — è una presenza nella vita delle persone che le fa sentire comprese e in contatto con gli altri. L'affinità con i propri show preferiti, tuttavia, non è un caso. È il risultato di un eccellente branding dei podcast. Probabilmente, conosci brand di abbigliamento, auto e dolci — ma cosa significa costruire un "brand" per il tuo podcast? In parole povere, il branding di un podcast consiste nello sviluppo di un'identità audio e visiva caratteristica per il tuo show. Ciò include diversi elementi, dal nome del podcast alla copertina, passando per la musica introduttiva e le battute o le conclusioni costanti nel corso delle conversazioni. Il pubblico di oggi dispone di opzioni praticamente infinite quando si tratta di contenuti, dunque è essenziale coltivare un'identità che consenta al tuo podcast di distinguersi. Il branding dei podcast è più arte che scienza, ma esistono alcune best practice che possono aiutarti a lasciare il segno con il tuo show. Continua a leggere per scoprire i consigli di due professionisti di marketing di Spotify per il branding dei podcast.

  • Greg Falconi: Senior Art Director per Talk Creative Marketing di Spotify
  • Erin Safreno: Designer per Talk Creative Marketing di Spotify

Inizia dall'autoriflessione

Potresti essere impaziente di raccogliere idee per gli episodi e la copertina del podcast, ma è utile avere un quadro generale prima di immergersi nei dettagli. "L'elemento più importante su cui concentrarsi è il podcast stesso", afferma Greg. "Mentre crei la tua posizione e comprendi l'obiettivo del tuo podcast, componenti come la copertina e la presenza sui social media seguono naturalmente". Ecco quattro domande da porti mentre getti le fondamenta del brand del tuo podcast:

  • Il perché: perché stai creando questo podcast?
  • Il cosa: quale valore offrirà il tuo show?
  • Il come: come realizzerai i tuoi obiettivi?
  • Il chi: chi è il pubblico target e chi sono i tuoi concorrenti?

Una volta acquisita sicurezza nelle tue risposte, è giunto il momento di iniziare a costruire il tuo brand.

Padroneggia la tua comunicazione

Il messaggio del brand di un podcast riguarda il modo in cui comunichi con il pubblico — compreso ciò che dici e come lo dici. "Assicurati che la voce e il tono siano coerenti e in linea con il tuo pubblico", consiglia Erin. "La tua personalità è più tradizionale o progressista? Esclusiva o accessibile? Seria o giocosa?". Approfondiamo alcuni modi in cui la comunicazione plasma il brand del podcast.


Lascia un'impressione duratura con il nome del tuo podcast

Il nome del podcast definisce il tono delle aspettative del pubblico ogni volta che si sintonizza. Un ottimo nome suscita curiosità e indica l'argomento dello show (idealmente in 20 caratteri o meno). Prendiamo Oddvice, ad esempio: "Il nome del podcast è un modo divertente e creativo per comunicare agli ascoltatori che gli host offrono consigli fuori dal comune", spiega Erin. "Dicono le cose come stanno, non importa quanto possa essere strano".

Cattura l'attenzione del pubblico con la descrizione del podcast

La descrizione del podcast rappresenta un'ottima opportunità per mettere in risalto lo stile e la personalità del brand tramite le parole scritte. Ospiti un podcast comico? Rendilo divertente e accattivante. Il tuo show è più formale? Mantieni la riservatezza. "Spesso, i creatori trascurano la descrizione dei loro podcast, ma dovrebbero elaborarla attentamente in modo che il pubblico sappia esattamente di cosa si occupa lo show", dichiara Erin. Diamo un'occhiata alla descrizione del podcast di Oddvice:


Unitevi a Kristen McAtee e Alex Koot, migliori amici, ed esplorate con loro gli alti e bassi della vita. Con background opposti, questi ventenni mettono in luce prospettive diverse. Ogni settimana condividono esperienze personali su diversi argomenti e, nell'episodio successivo, leggono le vostre storie e rispondono alle vostre domande. Analizzano tutto, dalla prospettiva superficiale a quella più profonda… E allora tenetevi forte perché stanno per SMUOVERE LE ACQUE, SIGNORI E SIGNORE! Nessun limite. Nessun filtro. Solo ODDvice.

In poche frasi, evidenziano la loro prospettiva unica (due amici con background opposti) e il loro senso dell'umorismo e tono di voce ("Tenetevi forte perché stanno per SMUOVERE LE ACQUE, SIGNORI E SIGNORE!").

Assicurati che i titoli degli episodi siano in linea con il brand

Proprio come il titolo di un film o un libro, i titoli degli episodi di un podcast rispecchiano il mood dei contenuti. Supponiamo che ospiti un podcast estremamente schietto che offre consulenza orientativa al mondo del lavoro. Quale di questi (ipotetici) titoli di episodi sembra in linea con il brand?

  • Episodio 04: come ottenere il lavoro che desideri
  • Dimentica il curriculum: grazie a questa e-mail, ho ottenuto il lavoro dei miei sogni

Ogni volta che scegli il titolo di un episodio, poniti questa domanda: è questa l'energia giusta da trasmettere? "Titoli come 'Episodio 47' senza alcun contesto non sono utili per il pubblico e si potrebbero perdere potenziali ascoltatori in questo modo", afferma Greg.

Mantieni la coerenza dei contenuti degli episodi

L'identità dei brand si basa sulla coerenza. Se modifichi il formato del podcast di episodio in episodio, è difficile creare un brand facilmente riconoscibile per gli ascoltatori. Ad esempio, se basi la tua reputazione su monologhi divertenti, il tuo pubblico potrebbe restare disorientato di fronte a un'intervista formale. Lo stesso principio vale per i componenti fondamentali che ricorrono in ogni episodio. "L'utilizzo di un'introduzione, uno slogan o un messaggio di benvenuto costante può aiutare a creare nel pubblico la sensazione di ritrovare degli amici", spiega Greg.

Utilizza elementi visivi complementari alla tua voce

Le risorse visive trasmettono lo spirito e l'ethos del tuo podcast attraverso le immagini. Includono la copertina degli episodi del podcast, il carattere, il design del sito web, i materiali promozionali e l'arredamento dello studio (se hai un video podcast). Le risorse visive devono rispecchiare il tono e lo stile dello show. Potrebbe sembrare un concetto astratto, quindi, invece di dirti come progettare gli elementi del tuo brand, abbiamo chiesto ai professionisti di Spotify di condividere qualche esempio. Innanzitutto, Teenager Therapy, un podcast incentrato sulla salute mentale presentato da "cinque adolescenti stressati, privi di sonno, ma pieni di energia". Greg sottolinea l'utilizzo di un'estetica minimalista e rétro per creare un contrasto accattivante con gli argomenti difficili di cui si occupano. "La grafica prevede colori dai gradienti delicati abbinati alle domande esistenziali più complesse per alludere a quanto possa essere ossimorica la vita per gli adolescenti", afferma Greg. "Il loro sito web, inoltre, utilizza grafiche e interazioni divertenti per consentire al pubblico di identificarsi con i contenuti".

Una specifica risorsa visiva in grado di convincere le persone a sintonizzarsi sul tuo show è una copertina ben progettata. Erin spiega come la copertina di Oddvice abbia catturato la sua attenzione.

"La direzione artistica del loro set utilizza pattern e colori divertenti e giocosi con outfit abbinati", afferma. "Caratteri grandi e in grassetto ancorano la composizione utilizzando solo il bianco per distinguersi dallo sfondo colorato, un elemento importante perché il pubblico desidera conoscere immediatamente il nome dello show". Ricorda: le risorse creative funzionano al meglio quando sono in linea con il mood. "Se conduci un podcast tranquillo sulla meditazione per dormire, gli elementi visivi devono corrispondere al mood", spiega Greg. "In questo caso, non avrebbe senso utilizzare colori sgargianti e irritanti e caratteri enormi". Non sei un professionista di design? Niente stress — Cover Art Creator di Anchor consente di creare copertine accattivanti in pochi clic grazie alla partnership con Unsplash.

Mantieni la coerenza del brand su tutte le piattaforme

A prescindere dalla piattaforma tramite cui le persone scoprono il tuo podcast, che si tratti di un'app di ascolto, di social media o del messaggio di un amico, è importante offrire la stessa esperienza di branding. Ciò contribuisce a creare un senso di familiarità e fiducia negli ascoltatori attuali e potenziali. Il pubblico di oggi è sommerso da contenuti di ogni tipo, dunque è più importante che mai costruire un brand memorabile e inconfondibilmente proprio. Ad esempio, osserva come l'identità visiva di Teenager Therapy sia uniforme sul sito web (sopra), nella scheda del titolo del video podcast e nelle grafiche promozionali. Persino il set dello studio è connotato dalla sensazione lo-fi caratteristica del brand.


Costruisci il tuo brand per trovare il tuo pubblico

Costruiscilo, e loro verranno potrebbe non essere il motto migliore nelle prime fasi del tuo percorso nel mondo dei podcast. I contenuti che produci rappresentano il cuore e l'anima del tuo show, ma ti occorre anche un brand forte che ispiri le persone e le convinca a darti una chance — e a condividere i contenuti. "Proprio come qualsiasi altro prodotto o idea, il podcast necessita di una persona che gli dia vita per trovare il suo posto nel mondo", ricorda Erin. Dalla copertina al copywriting fino alle conversazioni, tutti gli elementi di branding del podcast contribuiscono a creare un'esperienza memorabile per il pubblico. Hai consigli o domande sul branding dei podcast? Contattaci su Twitter @anchor.

Senti l'ispirazione?

Crea un podcast

Scopri di più: Crea