11 febbraio 2022

Convincere 100 persone a premere "Play" sul tuo podcast potrebbe non sembrare un compito arduo. Invece, come possono confermare molti creatori, ottenere ascoltatori può essere difficile e ti occorre una strategia scaltra per dare uno slancio iniziale al tuo show.

Forse ti stai chiedendo perché 100 ascolti sono così importanti. In primo luogo, indicano chiaramente che il tuo contenuto piace alle persone e sta prendendo piede. In secondo luogo, rappresentano un traguardo realistico per i nuovi creatori.

Allora, da dove inizi?

Arlan Hamilton, host di "Your First Million"

Arlan Hamilton, imprenditrice, autrice e host di "Your First Million", ci ha raccontato come è riuscita a far decollare il suo show e insieme abbiamo parlato di come gli aspiranti creatori possono conquistare i primi 100 ascolti — anche senza un pubblico esistente.  

Non devi avere tanti follower sui social media o un grande brand per conquistare ascoltatori per il tuo podcast. Tuttavia, devi essere consapevole del tuo pubblico, prestare attenzione ai dettagli, dimostrare coerenza e, soprattutto, avere pazienza.

Continua a leggere per scoprire i consigli su come raggiungere il traguardo di 100 ascoltatori e continuare a crescere.

Prima di pensare al "come", concentrati su "chi"

Quando inizi un podcast, è importante individuare a chi ti rivolgerai prima di pensare a come convincere le persone ad ascoltare il tuo show. Fai un passo indietro e mettiti nei panni del tuo pubblico.

"Ho dedicato metà della mia vita alla creazione della mia rete online", afferma Arlan. "Ogni volta che inizio qualcosa di nuovo, mi chiedo chi è il pubblico e quale valore può offrirgli il mio progetto."

Nel caso di Arlan, "Your First Million" è rivolto a persone che desiderano fortemente discussioni sincere e aperte su cosa serve per guadagnare un milione di dollari, in particolare persone di colore, donne e membri della comunità LGBTQ+.

Invece di estendere il campo di ricerca — e rivolgerti ad esempio a "tifosi sportivi" — individua segmenti di pubblico di nicchia e crea qualcosa pensando a loro. Per continuare con il nostro esempio sullo sport, potresti restringere il tuo target ai "tifosi del calcio a Roma". Non devi avere un'esperienza riconosciuta a livello mondiale, ma idealmente avrai una profonda comprensione del tuo pubblico dato che ti immergerai completamente nel suo mondo.

Una volta identificato il tuo pubblico target, chiediti questo: quali argomenti generano il maggior numero di discussioni tra queste persone e a quali domande stanno cercando risposta? Più familiarità hai con il pubblico, maggiori saranno le tue chance di catturarne l'attenzione.


Risolvi i problemi dei tuoi ascoltatori

Il modo più rapido per ottenere 100 ascolti non prevede scorciatoie. Per arrivare al traguardo devi aiutare le persone — idealmente, come non può fare nessun altro.

"La tattica più importante per attirare ascoltatori consiste nel realizzare un podcast che valga il tempo di un gruppo di persone", afferma Arlan.

Può sembrare troppo semplice, ma è la verità. Se aggiungi valore alla vita delle persone, loro decidono di ascoltarti e, soprattutto, continuano a farlo.

Arlan afferma che un podcast deve essere utile, interessante o divertente — e se riesci a mettere insieme più caratteristiche, meglio ancora. Ecco alcuni esempi da prendere in considerazione:

  • Puoi mostrare al tuo pubblico come ottenere un avanzamento di carriera o come migliorare la propria vita? Allora il tuo show è utile.
  • Puoi raccontargli una storia o dargli accesso a informazioni di cui non ha mai sentito parlare? Allora è interessante.
  • Puoi farlo ridere a crepapelle o tenerlo con il fiato sospeso? Allora il tuo show è divertente.

Come sottolinea Arlan, la tua proposta di valore è cruciale per conquistare nuovi ascoltatori.


Getta le basi per il tuo podcast sui social media

I social media sono il luogo ideale per metterti in contatto con le persone che condividono i tuoi interessi e trasformarle nel tuo pubblico. I contenuti possono diffondersi rapidamente su queste piattaforme, anche se non hai molti follower.

"Tutti hanno dovuto iniziare da qualche parte", dice Arlan. "Scegli un paio di piattaforme che ti sembrano interessanti e inizia a pubblicare un po' alla volta contenuti relativi all'argomento del tuo podcast."

La tua strategia può essere semplice come commentare notizie pertinenti all'argomento. Come ci ricorda Arlan, non stai chiedendo grossi favori alle persone. "Stai preparando il terreno, stai abituando il tuo pubblico a sentire la tua voce."

Una volta pubblicato il podcast, condividi una clip di 30–60 secondi della parte dell'episodio che preferisci. Molti podcaster di successo usano questa tattica per proporre in modo accattivante gli episodi invece di pubblicare l'intero episodio (assicurati soltanto di fornire ai tuoi follower un link per accedere all'episodio completo).


Invita ospiti che portano con sé ascoltatori

Invitare un ospite con follower fedeli nel tuo podcast può dare credibilità al tuo show e potresti persino riuscire a conquistare alcuni dei suoi follower.

Non c'è bisogno di invitare personaggi famosi allo show (a meno che tu non li conosca personalmente: in quel caso, invitali pure). Passa in rassegna le tue reti di contatti personali e professionali per trovare alcuni potenziali ospiti che potrebbero interessare ai tuoi ascoltatori. Poi, crea una breve proposta ponderata da inviare al potenziale ospite: presenta il tuo podcast, parla del pubblico che desideri raggiungere, spiegagli perché sarebbe un ottimo ospite e digli cosa puoi offrirgli in cambio.

Ecco un esempio generale:

Ciao Jen! È passato del tempo da quando abbiamo lavorato insieme all'agenzia di marketing, ma ho continuato a seguirti sui social media e mi è piaciuto tantissimo il tuo ultimo blog. Tra qualche settimana pubblicherò un podcast per dare consigli a giovani professionisti nel settore del marketing e credo che i miei primi ascoltatori apprezzerebbero molto il tuo pragmatismo. Per ringraziarti, sarei felice di condividere un link alla tua newsletter nelle note del mio show. Cosa ne pensi?

Arlan consiglia inoltre di menzionare podcaster nel tuo spazio per proporre degli scambi: "Chiedi a un podcaster se vuole scambiare un'intervista con te; in questo modo, tu appari nel suo podcast e lui interviene nel tuo show, e magari ottenete entrambi nuovi fedeli ascoltatori."

Invitare ospiti può essere un modo efficace per dare uno slancio iniziale al podcast, ma non è una soluzione a lungo termine.

"È sicuramente utile se riesci a invitare ospiti famosi, ma non è assolutamente l'unico modo per avere successo", afferma Arlan. "Le mie prime 20 interviste, più o meno, sono state con persone poco conosciute. Il mio primo ospite importante è arrivato solo sei mesi dopo e, sebbene l'episodio abbia avuto molti ascolti, non è il più ascoltato."


Scrivi una descrizione accattivante dell'episodio

Quando potenziali ascoltatori arrivano sulla schermata home del tuo podcast, probabilmente leggono le descrizioni degli episodi per decidere se premere Play o continuare a sfogliare.

La descrizione di un episodio del podcast è un breve testo (due o tre frasi) che racconta alle persone di cosa parla l'episodio. Hai soltanto pochi secondi per convincerle a provare il tuo show, quindi ecco alcuni consigli per scrivere un testo il più coinvolgente possibile:

  • Inserisci parole di moda per attirare l'attenzione. Possono essere nomi di ospiti, un brand o un'organizzazione, riferimenti alla cultura pop, ecc.
  • Vai al sodo. Gli autori di Spotify consigliano di limitare le descrizioni degli episodi a tre frasi.
  • Niente spoiler! Il tuo obiettivo è invogliare le persone a premere Play, quindi non rivelare il fulcro della tua storia o l'informazione chiave promessa.

Dai un'occhiata a questo esempio da "Your First Million". Osserva come Arlan costruisce la propria credibilità nel mondo delle startup per poi andarsene lasciando il finale in sospeso: "So se avrai successo grazie a questo indizio".

Invita 10 persone a condividere il tuo primo episodio

Quando inizi un podcast senza un pubblico, non trascurare gli aspetti semplici come invitare le persone a te vicine ad ascoltare e condividere i tuoi episodi.

"I podcast sono perfetti da condividere con amici e familiari", afferma Arlan. "Quindi, chiedere a 10 amici e familiari di ascoltare il primo episodio è già qualcosa".

Oltre ad aiutarti a spargere la voce, le persone possono sostenere il tuo show in altri modi, ad esempio aiutandoti a metterti in contatto con altri podcaster e dandoti dei feedback per perfezionare i contenuti di ciascun episodio.


Pubblicato è meglio che perfetto

Per rifinire i podcast ci vuole tempo. Raramente raggiungono il proprio potenziale entro i primi episodi, quindi non scoraggiarti se non ti posizioni subito in cima alle classifiche. Hai compiuto il passo più importante, vale a dire iniziare!

"Il tuo podcast non deve essere né costoso né perfetto, ma deve essere realizzato con cura", afferma Arlan. "All'inizio ti verrà restituito ciò che dai e non puoi aspettarti di ricevere qualcosa dal nulla. Tuttavia, se continuerai ad avere coerenza e a divertirti, inizierai a vedere i risultati."

Ricorda, ogni podcast inizia con zero ascolti — ma con un piano dettagliato e un po' di pazienza, sarai presto sulla buona strada verso i tuoi 100 ascolti e molto altro.