28 aprile 2020

In un periodo in cui molti di noi sono isolati, rimanere in contatto è più importante che mai. Chattare con gli amici, restare in contatto con la famiglia e stringere legami virtuali sulla base di interessi condivisi possono rappresentare un modo per sentirsi vicini anche per gli ascoltatori, soprattutto quando siamo tutti distanti.

A partire da oggi, gli strumenti di Anchor rendono possibile convertire i file video in audio modificabili. Pertanto, mentre continui a rinsaldare i tuoi legami a tu per tu tramite video chat e conversazioni virtuali, puoi registrarle facilmente affinché tutti possano ascoltarle, trasformandole in un podcast.

Se hai già un podcast, caricare video offre più opzioni e flessibilità nel processo di registrazione. Che si tratti di intervistare ospiti su Google Meet o di una sessione in livestream con il tuo co-host su Instagram, ora puoi importare, modificare e condividere le tue conversazioni, ovunque si svolgano: il tutto dalla stessa piattaforma. La registrazione su video, inoltre, rende più semplice preservare la magia delle sessioni di podcast registrate di persona, dunque, quando registrare insieme nella stessa stanza non è possibile, puoi comunque contare sul linguaggio del corpo e sugli elementi visivi che consentono alla conversazione di fluire naturalmente.

Ecco come funziona:

La trasformazione delle tue video chat in un podcast richiede solo pochi clic con Anchor.

Registra utilizzando la tua video chat o il tuo strumento di streaming preferito e scarica il file se necessario.

Immagine per post

Quindi, carica semplicemente il file video su Anchor sul web per convertirlo automaticamente in un file audio. Anchor supporta i file .mp4 e .mov e le comuni app di video chat, tra cui Google Meet, Zoom, Skype, FaceTime e Instagram Live.

Il file audio convertito comparirà immediatamente sotto forma di segmento nello strumento di creazione degli episodi e nella tua libreria, consentendoti di dividerlo, tagliarlo e iniziare ad aggiungere modifiche immediatamente.

Pubblica la tua registrazione così com'è oppure personalizzala aggiungendo la musica di sottofondo, gli intermezzi, gli effetti sonori e i messaggi vocali integrati di Anchor.

Quando sei pronto per condividere il tuo podcast, Anchor semplifica la procedura grazie all'hosting gratuito illimitato e alla distribuzione automatica su Spotify, Podcast di Apple e ovunque si trovino i tuoi ascoltatori.

Come posso registrare le mie video chat?

In base alla piattaforma selezionata, generalmente è piuttosto semplice registrare le conversazioni. È sufficiente assicurarsi di disporre dell'autorizzazione di tutti i partecipanti prima di premere il pulsante di registrazione. Ecco le istruzioni di diverse piattaforme per la registrazione e l'esportazione di video chat.

E per quanto riguarda i video YouTube?

Non puoi caricare i link di YouTube direttamente su Anchor, ma se possiedi il file video in formato raw (.MP4 o .MOV), puoi caricarlo e convertirlo in audio.

Immagine per post

Ecco alcuni spunti di riflessione:

Le conversazioni di ogni giorno danno vita a podcast straordinari e sono proprio questi legami ad avere il significato più profondo in questi momenti difficili. Ecco alcune idee per aiutarti a riflettere sulle tue video chat e su come potresti condividerle con il mondo intero, trasformandole in un podcast.

  • Ti tieni in contatto con tua nonna tramite Skype → Parli delle sue esperienze durante gli anni '50 e '60 → Figlio dei fiori
  • Guardi il tuo reality preferito con gli amici in video chat → Condividi reazioni e commenti in diretta su ogni episodio → Al passo con i commentatori
  • Usi Instagram Live per ascoltare gli ultimi consigli sulla cura della pelle → Registri le tue conversazioni con blogger che si occupano di bellezza a proposito delle loro routine mattutine → La rugiada del mattino
  • Hai una riunione settimanale su Zoom con il tuo collega → Vi scambiate consigli professionali e discutete dei migliori e peggiori annunci della settimana → Questa settimana nel marketing
  • Hai riallacciato i rapporti con gli amici di infanzia su Skype → Rievocate i vostri ricordi su Tamagotchi, braccialetti dei desideri e vecchi cartoni animati → I mitici anni Novanta
  • Resti in contatto con tua mamma su Google Meet → Parlate della vostra passione comune per le piante e di come vi stia aiutando ad affrontare la crisi attuale → I pollici verdi
  • Recentemente, ti dedichi molto alla cucina e utilizzi Google Meet per ospitare una cena virtuale con i tuoi amici, in cui ognuno porta un piatto → Condividete storie e ricette per chef inesperti → Aiuto cuoco per caso

È probabile che l'idea perfetta per un podcast sia già parte della tua routine: ora puoi restare in contatto tramite le consuete videochiamate e creare un podcast meraviglioso, il tutto seguendo una sola procedura.

Prova a registrare il tuo prossimo incontro virtuale e carica il file video direttamente su Anchor per iniziare il tuo nuovo podcast.